Fenoglio perde contro la Roma

4
568

Su questo blog non commento mai le partite della Fenice, ma vista l’importanza dell’avversaria due parole le voglio dire sul match che ha visto Roma espugnare il campo pentro con un 3-1 eloquente.
Il titolo non è casuale. L’allenatore dell’Isernia, Fenoglio, dovrà spiegare un paio di cose. Primo: perchè ha tenuto Gemmi in panchina TUTTA la partita, anche quando la barca faceva acqua da tutte le parti; secondo: ma per quale cavolo di motivo ha tolto Valera all’inizio del terzo set (sul 2-2)?
Stiamo parlando di quello che unanimemente è ritenuto il più talentuoso palleggiatore della A2, cioè l’uomo che più di una volta ha tolto le castagne sul fuoco nei momenti critici e con il suo estro ha sistemato partite che sembravano perse.
E poi tutti cambi sconclusionati e una gestione del match da inesperto hanno completato l’opera.
L’impressione che mi sono fatto è che Fenoglio voglia fare il protagonista, ma rischia di distruggere un grande patrimonio che gli aveva lasciato Giacobbe. Secondo me le tre vittorie consecutive non sono merito suo, ma il frutto del lavoro del suo predecessore, ingiustamente allontanato.
Credo che la dirigenza isernina – da apprezzare per tutto quello che fa – pecchi di impazienza e rischi di essere autolesionista, come autolesionista è stato ieri Fenoglio.
La Roma, d’altro canto, si è rivelata squadra di altissimo livello con Paolo Tofoli che è venuto a dare una grande prova di regia (il nostro muro era veramente disorientato); con lui un fenomenale Zaytsev, che a soli venti anni è inarrestabile; ma anche un efficacissimo e recuperato Oro, che con i suoi 31 anni mostra tutta la maturità e validità nel ruolo di opposto. Ma quello che fa impressione è l’intesa di Tofoli con i centrali: resterà memorabile l’inizio partita, con tre palle consecutive al centrale, tutte messe a terra. Da

Spero che Fenoglio si faccia un bagno di umiltà, che non cerchi più di fare il protagonista e che non porti all’esasperazione i suoi sentimenti estemporanei verso i giocatori (sembra che le decisioni le prenda più per far dispetto e per far vedere chi comanda, che per necessità tecnico-tattiche), altrimenti vedo tempi cupi per la Fenice.

4 Commenti

  1. mi spiace ma stavolta nn sono completamente d’accordo!
    gemmi era infortunato,infatti nn ha fatto manco riscaldamento pre partita!
    x quanto riguarda gli altri mi posso basare solo sul referto e sui racconi dei presenti.valera ha iniziato tutti i set da titolare e a quanto sentito nn era molto in vena e le statistiche lo dimostrano in parte.x il resto co gemmi fuori gli altri martelli nn sono proprio all’altezza e davvero discutibile è l’ingresso di de luca.
    inoltre il periodogiacobbe nn può considerarsi positivo visto i numerosi3-0presi senza lottare,invece ieri c’è stata una squadra di riserve sempre attaccata alla partita.infatti si è perso x la sola differenza sulla difesa.
    ah,complimenti per la foto co tofoli!:D

  2. Che ne sai della foto con Tofoli???
    La pubblichiamo più tardi. Cmq, io e Daniele abbiamo vinto la maglietta indovinando la foto dei giocatori da piccoli. Io ho indovinato quel testone inconfondibile di Bertoli..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui