Home News Campionati 2013-2014 - News Campionati U19M: il Venafro batte 3-1 il Montenero, risultato pieno e meritato

U19M: il Venafro batte 3-1 il Montenero, risultato pieno e meritato

487
0

Il campionato Under 19 maschile molisano è entrato nel vivo. Purtroppo il Venafro, a causa di una norma regolamentare, partecipa fuori classifica. Una vera stranezza, in quanto il limite che viene violato è “verso il basso”, ossia abbiamo ragazzi troppo piccoli per partecipare. E così, vuoi per l’esiguo numero delle squadre (solo 4 squadre), vuoi per premiare l’unica società che partecipa a tutti i campionati giovanili, siamo stati inseriti ma senza fare classifica. E nonostante ciò la formazione di coach Ionata si impone 3-1 sul Montenero dopo essersi lasciata sfuggire di poco il primo set ma con divari importanti nei successivi parziali (25-27, 25-16, 25-9, 25-16). E pensare che solo l’anno scorso le stesse squadre videro prevalere due volte il Montenero a punteggio pieno. L’opposto Marco Mazzarella trasforma in oro ogni palla sia da prima che da seconda linea. Bene anche il centrale Francesco Palumbo, efficace e muro e micidiale in attacco. I palleggiatori Andrea Grande e Stefano Coia vengono alternati, ognuno di loro gioca a sprazzi, con qualche fallo di troppo ma in modo da servire sempre al meglio i compagni. Girardi da posto quattro non dà tutto quello che potrebbe ma è validissimo in difesa. L’altro martello, Giuseppe Gianfrancesco, carbura lentamente e al più bello viene sostituito da Luca Silvestri, che fa meno errori e osa di più. Il centrale Giovanni Avana ha un gran intuito sul tempo a muro e lavora molto di pallonetto, entusiasmandosi ed entusiasmando il pubblico con diversi ace al servizio. La tranquillità dell’incontro permette a coach Ionata di far entrare le riserve Cozzoni (ottimi sprazzi di gioco), Davide Nardelli (un paio di muri emozionanti) e Andrea Cappellari (plastico in difesa). Il prossimo incontro è previsto a Isernia contro la Fenice martedì prossimo, 21 gennaio 2014, alle 17.00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.